Sistema Lago 36e8

Lago 36e8….No, non sto dando i numeri! Oggi voglio parlarvi del sistema di mobili contenitori modulari che sono diventati l’icona di uno dei marchi di arredamento più conosciuto in Italia: Lago arredamenti.

Daniele Lago, amministratore dell’omonima azienda, dieci anni orsono, ebbe la brillante intuizione di scostarsi da quanto proposto dalla concorrenza, ponendo maggiore attenzione alle necessità dei consumatori.

Il progetto nacque dall’idea di proporre sul mercato un modulo base, quadrato, di misura 36,8 cm per ciascun lato, poco più grande dei moduli da 32 cm, all’epoca in gran voga.Questa manciata di centimetri in più fece una gran differenza, sia in termini di contenimento degli oggetti, sia per la fortuna e il successo dell’azienda.

Il concept di questo nuovo sistema, aveva e ha ancora oggi, un’ulteriore marcia in più: la personalizzazione. All’utente finale è concessa massima libertà compositiva, permettendo a chiunque di poter diventare il designer del proprio spazio. Questo si traduce, praticamente, nell’opportunità di scegliere da sé la distribuzione spaziale dei moduli, nonchè la loro dimensione grazie ai multipli della misura 36,8 cm, e il loro materiale; da qui il soprannome di ‘il mattoncino del contenere.

La storia, l’evoluzione e le caratteristiche di questo oggetto sono racchiuse nel 36e8 Life Book: una raccolta di informazioni e immagini di ambienti interni dai forti connotati stilistici, in cui perdersi per trovare ispirazione.

La zona giorno è forse la stanza in cui, questo sistema, trova maggiore esplicitazione del suo potenziale, sia estetico che funzionale, ma non è da sottovalutare anche per gli altri ambienti della casa. Nella camera da letto può essere l’alternativa al classico comodino, o essere scelto nella nuova versione a scrittoio, al fine di creare un piccolo spazio studio, poco invasivo. In cucina trova facilità di composizione per isole o penisole, mentre in un bagno è ottimale come mobile sottolavabo o pensile porta-tutto.

L’essenzialità delle linee e la scelta cromatica (ben 32 colori) permette di essere posizionato in ambienti più formali, come in una sala ristorante, B&B o perché no in un ufficio.

Di recente sono stati aggiunti moduli completamente vetrati, moduli con fianchi in Wildwood (un legno invecchiato duecento anni), oltre che a diverse varianti colore. La semplicità della forma, l’essenzialità delle linee unite all’estrema funzionalità ne fanno l’elemento che può essere pensato e studiato, personalmente, in ogni ambiente della casa, secondo il proprio gusto o necessità.

Lago 36e8
Alessia Vigna

Alessia Vigna

Architetto

La formazione professionale comincia con il conseguimento del diploma da Geometra presso ISTCG Istituto Tecnico per Geometri in Aosta (AO), nel 2006. La volontà a proseguire il percorso di studi nell’ambito tecnico, nel 2006 si iscrive alla Facoltà di Architettura per il Progetto, presso il Politecnico di Torino. Nel 2010 acquisisce il primo titolo di Laurea Triennale, a cui fa seguito la Laurea Specialistica nel 2013 e l’iscrizione all’ordine degli Architetti di Aosta nel 2015. Oggi lavora come libera professionista, e collaboratore interno nello studio di famiglia con il padre, il geometra Vigna, ​ oltre che come perito esterno per uno studio di Architettura di Torino. La passione per la creatività le ha permesso, nel 2014, di disegnare e realizzare una linea di sgabelli in legno e aprire un blog in cui tratta argomenti legati al design e agli interni.

Leggi gli altri post di Alessia

Porte a filo muro: 4 consigli

Porte a filo muro. Come avrete intuito dal titolo, in questo articolo vi parlo di serramenti interni, in particolar modo di porte a filo muro. Il mio primo consiglio a chi si trova ad affrontare una ristrutturazione o una nuova costruzione è prestare attenzione alla...

Lago 36e8

Lago 36e8….No, non sto dando i numeri! Oggi voglio parlarvi del sistema di mobili contenitori modulari che sono diventati l’icona di uno dei marchi di arredamento più conosciuto in Italia: Lago arredamenti.

Commenti

Commenta anche tu

Sedie Kartell: la Sedia Piuma

Ad introdurla sul mercato non poteva che essere una delle aziende più famose e se vogliamo ‘storiche’ del Made in Italy, la Kartell, azienda leader nel settore…

Progettare la cucina

Progettare la cucina... Quando si deve arredare casa l’aspetto più complesso e impegnativo ricade probabilmente sulla scelta di come progettare la cucina. Negli ultimi decenni, le nuove ritualità del vivere quotidiano, hanno reso questo spazio uno dei più vissuti...

Contatta l'architetto

lago mobili

Lago Outlet

Clicca di seguito per guardare le offerte in corso di validità. Lago prezzi: Contattaci!

12 + 1 =

Commenti

Commenta anche tu

Share This